SARA

Per un po' di novità fuggì da casa sua
E volò via... e volò via...
Per cercare libertà aprì la porta al cuore
Per incontrare il mondo...

"Ooh! Non mi farò fregare", dice
"Io smetterò, poi cambierò"
Ma al tavolo del bar si fa mille promesse
Che non valgono niente...

Ooh! Sara... Sara...
Ooh! Se tu vedessi Sara...
Che non riesce a far bene l'amore
Che non vuol neanche starci a pensare

In viaggio da sola, lei la vita la prende così
Non è mai sicura, Sara... Sara...
A chi lei, domani, dovrà dire ancora di sì?
A chi lei, domani, chiederà: "Che ci faccio io qui?"

A quel tavolo del bar
Regala per un grammo, tutto di sé, troppo di sé
Per un po' di novità, scommette la sua vita
E tutti i sogni, tutte le idee

"Ooh! Vorrei ricominciare", dice
Ma non sa come si fa
E al caldo di quel bar, le nevica sul cuore
E sente freddo dentro

Ooh! Sara... Sara...
Ooh! Se tu vedessi Sara...
Che non riesce a far bene l'amore
Che non vuol neanche starci a pensare

In viaggio da sola, lei la vita la prende così
Non è mai sicura, Sara... Sara...
A chi lei, domani, dovrà dire ancora di sì?
A chi lei, domani, chiederà: "Che ci faccio io qui?"

Per un po' di novità fuggì da casa sua
E volò via... e volò via...
Per cercare libertà aprì la porta al cuore
Per incontrare il mondo...

In viaggio da sola, lei la vita la prende così
Non è mai sicura, Sara... Sara...
A chi lei, domani, dovrà dire ancora di sì?
A chi lei, domani, chiederà: "Che ci faccio io qui?"

In viaggio da sola...
Non è mai sicura...
Sara... Sara...
A chi lei, domani...
A chi lei, domani...